Spetta a Gloria Lucchesi, Presidente della Cooperativa di Comunità Filo&Fibra, l’onore di condividere il primo post del nostro nuovo blog che vi terrà compagnia con racconti, notizie, informazioni e tante curiosità sul nostro mondo e sul nostro territorio tenendovi anche aggiornati sulle attività quotidiane della cooperativa.

Così Gloria racconta Filo&Fibra

“A San Casciano dei Bagni (SI) è nata, l’11 novembre 2018, la Cooperativa di Comunità Filo&Fibra. L’idea in embrione aleggiava da qualche anno tra donne di diversa provenienza e percorso di vita, accomunate dalla condivisione di luoghi, sogni e progetti creativi. In che cosa si differenzia una cooperativa di lavoro da una cooperativa di comunità credo sia  facile da intuire. Filo&Fibra oltre a cercare di ricreare un tessuto lavorativo che riporti persone a vivere in luoghi bellissimi ma spopolati, ha posto la sua attenzione sulle realtà associative del territorio che potranno essere aiutate con parte degli utili in bilancio.

Filo&Fibra offre servizi, una fotocopiatrice professionale, un coworking attrezzato per chi “passa” dai nostri paesi e che necessita di lavorare in ambiente gradevole e attrezzato, ma serve anche alla popolazione, alla quale viene offerto gratuitamente una postazione di laptop. F&F è laboratorio di creatività con uno spazio di museo attivo della macchina da cucire, offre esperienze e progetti laboratoriali collegati alla natura e alle artigianalità. Filo&Fibra è una fucina di idee che cresce grazie alla collaborazione di molte persone provenienti da luoghi vicini e lontani che lavora tra innovazione e tradizione.”

I progetti di Filo&Fibra

“F&F ha deciso di istituire e realizzare un progetto video di memoria storica, attraverso i racconti di paese che appartengono a tutti ma che stanno scomparendo. Altro obiettivo è quello di recuperare la lana sucida, considerata rifiuto speciale, dalle piccole aziende del territorio e riportarla a prodotto nobile per da cui ottenere prodotti di reale economia circolare.

Cooperativa di comunità ha voluto dire, in tempi di Coronavirus, vedere le difficoltà di realtà sociali e lavorative vitali per la popolazione nel reperire materiali di protezione individuale. Filo & fibra ha  convertito la piccola manifattura in piccola catena di produzione di mascherine con tessuti garantiti, ha tradotto il moderno smart working in una variante più antica del lavoro artigianale, con la macchina da cucire che effettivamente permette il lavoro in remoto.

F&F ha donato materiale che tante volontarie di tutti i paesi del comune hanno cucito per la Misericordia, i Vigili del Fuoco, gli esercizi aperti a servizio della comunità, i carabinieri, i parroci, Filo& Fibra ha anche deciso di produrre mascherine artigianali ma ben cucite,  per la vendita diretta. Poi le cose sono cambiate e la produzione di mascherine per la vendita ha avuto un arresto e siamo tornate alle nostre attività: Ambiente , manifattura, cultura e innovazione

Un saluto

Gloria”

Continuate a seguirci sul nostro blog…Abbiamo tante sorprese in serbo per voi! Nel frattempo guardate tutti i nostri prodotti.